Progetti di design per il sociale

Esperienza di design training in Cambogia

Mercoledì del Design 7 novembre 2018, 18:30 - 20:00

image1

Il design con la sua metodologia creativa è oggi considerato uno strumento potente, capace di agire a livello sociale ed economico, per creare le basi per un’economia sostenibile anche in contesti svantaggiati e non solo un generatore di prodotti industriali.

 

«Dal 2011 al 2013 ho partecipato al progetto "Networking our way out of poverty", un income generating project (un progetto generatore di reddito) della International Good Shepherd Foundation Onlus in Thailandia, Kenya e Filippine. Da questa intensa esperienza sono nati altri progetti di formazione e sviluppo prodotto catalogabili sotto l’etichetta di "progetti di design per il sociale" in Italia e all’estero, che ho condotto per la Fondazione Archè a Milano, per UNIDO (United Nations Industrial Development Organization) in Madagascar e di recente per Il Nodo Onlus in Cambogia.»

 

Patrizia Scarzella, architetto e giornalista, Vicepresidente de DComeDesign, Insieme a Luciana Cannetta, Presidente de Il Nodo, racconterà questa esperienza di design training in Cambogia con gli studenti della scuola di argenteria La Bottega dell’Arte e le allieve del corso sperimentale Designing Girls Future a Phnom Penh: gli obiettivi, i risultati e le difficoltà di un percorso formativo complesso e affascinante.